Terremoto a Campobasso, scossa di magnitudo 3.7

In Cronaca by Eugenio Bernardo

Forte scosse di terremoto in provincia di Campobasso. Secondo i dati dell’Ingv una prima scossa è stata registrata all’1:49 con magnitudo 3.7 con epicentro a un chilometro da Pietracatella a una profondità di 22 chilometri. Una seconda scossa di terremoto è avvenuta alla 4:58 con magnitudo di 2.7 a due chilometri da Sant’Elia a Pianisi ad una profondità di 25 chilometri

Le due scosse sono state avvertite dalla popolazione in quasi tutta la provincia di Campobasso e molte persone si sono riversate in strada: nelle zone colpite dal sisma sono attive numerose squadre dei vigili del fuoco allertate dai cittadini. Tra le due scosse di terremoto si sono verificate tra la nottata e questa mattina almeno altre 15 scosse minori, la maggior parte sotto magnitudo 2.