Accordo Consiglio e Parlamento Ue su direttiva salario minimo

In Mondo by Luca Teolato

Il Consiglio e il Parlamento dell’Unione europea hanno raggiunto un accordo sul salario minimo. Lo annuncia in una nota il Consiglio Ue, al termine di una lunga trattativa prolungatasi nella notte. “I negoziatori del Consiglio e del Parlamento europeo – si spiega – hanno raggiunto un accordo politico provvisorio su una nuova legge dell’Ue per promuovere l’adeguatezza del salario minimo legale”. “La direttiva – spiega la nota – stabilisce procedure per l’adeguatezza del salario minimo legale, promuove la contrattazione collettiva sulla determinazione del salario e migliora l’accesso effettivo alla protezione del salario minimo per quei lavoratori che hanno diritto a un salario minimo ai sensi del diritto nazionale”, ad esempio da un salario minimo legale o da contratti collettivi.