Ucraina, Draghi: “Referendum Donbass ulteriore violazione da parte di Mosca”

In Italia, Politica by Luca Teolato

“Finora la Russia non ha dimostrato di volere la fine del conflitto: i referendum per l’indipendenza nel Donbass sono un’ulteriore violazione del diritto internazionale che condanniamo con fermezza”. Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. “Tuttavia – ha assicurato Draghi – l’Italia resta in prima linea per provare a raggiungere un accordo, quando sarà possibile”.