Gb, carri armati russi sono “in cattive condizioni”

In Mondo by Luca Teolato

Secondo i servizi segreti britannici, la Russia ha inviato diversi carri armati in cattive condizioni in Ucraina. Lo sostiene l’intelligence militare britannica nel suo aggiornamento giornaliero sulla guerra in Ucraina. Secondo Londra, “negli ultimi mesi le forze armate sono state riluttanti ad accettare i carri armati a causa delle loro condizioni pessime”. In particolare, si tratta di carri armati russi T-15 Armata, alcuni dei quali Mosca ha preparato perché siano utilizzati in Ucraina. “Non e’ chiaro” quali siano gli aspetti dei carri armati che lasciano perplesse le truppe, ma “negli ultimi tre anni, i funzionari russi hanno ripetutamente parlato pubblicamente dei problemi con i motori dei carri armati e con i sistemi di imaging termico”.