Lo scooter gonfiabile

In Motori by Roberto Cristiano

Il primissimo scooter gonfiabile al mondo realizzato da un gruppo di studenti giapponesi sarà commercializzato

Arriverà nelle concessionarie Poimo, una delle ultime diavolerie inventate da un gruppo di studenti dell’Università di Tokyo nel 2020, un veicolo unico nel settore della mobilità leggera di nuova generazione. Si tratta dello scooter gonfiabile che si ripone nello zaino.

Se non ne avete ma sentito parlare, guardate un po’ qui: proprio poco meno di due anni fa, a maggio 2020, gli studenti giapponesi lo avevano presentato. Il suo nome è Poimo, acronimo che sta per “mobilità portatile e gonfiabile”. Lo scooter rivoluzionerà il settore della mobilità, potrà infatti essere sgonfiato una volta terminato il suo utilizzo, e riposto comodamente nello zaino, in modo da poterlo trasportare ovunque, senza alcun ingombro e evitando il problema dei parcheggi, soprattutto nelle grandi città (dove si fa fatica a trovare posto e tutti gli stalli ormai sono a pagamento).