Legge di Bilancio e commercialisti

In Economia by Roberto Cristiano

Nella giornata di giovedì 30 dicembre 2021, la Camera ha approvato il testo della Legge di Bilancio 2022 che è stato successivamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il testo introduce importanti novità in materia di fisco e lavoro che interessano la categoria dei commercialisti e i professionisti dell’Ordine altoatesino. Proprio quest’ultimo si dice complessivamente soddisfatto degli emendamenti contenuti al suo interno, misure che entrano in vigore in un momento storico molto delicato per la categoria: «L’approvazione della legge di bilancio arriva in un periodo caratterizzato dall’impossibilità di procedere con le elezioni degli Ordini regionali e di quello nazionale – spiega Claudio Zago, presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Bolzano -. Nonostante ciò, la nostra visione del sistema fiscale non cambia, e auspichiamo possa diventare sempre più equo, affidabile e trasparente. Ogni giorno i professionisti sono alle prese con modifiche normative e nuovi adempimenti che incidono fortemente sul lavoro. Questo penalizza anche sul fronte dell’attuazione del PNRR. Crediamo che il sistema produttivo non possa permettersi di vedere la nostra categoria bloccata in un limbo senza via d’uscita».