Ucraina, Casa Bianca: “Russia ha schierato al confine altri 7000 soldati”

In Mondo by Luca Teolato

L’annuncio della Russia sul ritiro delle truppe dall’Ucraina è falso. Lo sostiene un alto funzionario dell’amministrazione Biden. “Ieri, il governo russo ha detto che stava ritirando le truppe dal confine con l’Ucraina”, ha detto il funzionario in un colloquio con i giornalisti. “Hanno ricevuto molta attenzione per questa dichiarazione, sia qui che in tutto il mondo. Ma ora sappiamo che era falso. Abbiamo ora confermato che negli ultimi giorni la Russia ha aumentato la sua presenza di truppe lungo il confine ucraino di ben 7000 soldati”, ha spiegato. Si ritiene che almeno 150.000 soldati russi siano schierati a est, nord e sud dell’Ucraina.