Esibiscono falsi green pass a lavoro, licenziati

In Cronaca, Italia by Alessandro Triolo

Una multinazionale di proprietà americana con sede nel Ferrarese ha reso noto che ha licenziato un dipendente che, al momento dell’ingresso sul luogo del lavoro, ha esibito un green pass falso. Si tratta del secondo caso in pochi giorni nella stessa azienda che tramite nota scrive: “Di aver seguito scrupolosamente le regole, inviando una lettera di contestazione al dipendente e, dopo aver atteso le sue giustificazioni scritte, ha proceduto a completare l’iter per il suo licenziamento”. Il lavoratore è anche stato segnalato alla Prefettura della Repubblica per le possibili conseguenze penali del suo atto.