La Russia rischia l’esclusione dai Mondiali di calcio 2022

In Sport by Roberto Cristiano

La Russia dovrà giocare in campo neutro la gara o le gare casalinghe dei playoff di qualificazione ai Mondiali 2022.

Inoltre, la selezione scenderà in campo con il nome di “Football Union of Russia (RFU)” e non “Russia”. Nessuna bandiera o inno della Russia sarà utilizzato nelle partite in cui partecipano squadre della federazione russa. Sono i primi provvedimenti adottati dalla Fifa dopo l’invasione russa dell’Ucraina e la conseguente guerra. Ma non è tutto, perché a questo òunto potrebbe saltare anche la partecipazione russa ai Mondiali in Qatar il prossimo inverno.