Ucraina, Macron: “Dopo massacro Bucha mai più parlato con Putin”

In Mondo by Luca Teolato

“Dai massacri che abbiamo scoperto a Bucha e in altre città, la guerra ha preso una piega diversa, quindi non gli ho parlato più direttamente da allora, ma non escludo di farlo in futuro”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron a France 5, come riporta The Guardian, spiegando che i suoi colloqui con il presidente russo Vladimir Putin si sono bloccati dopo che la scopera delle uccisioni di massa in Ucraina.