Gas, Ungheria ribadisce: “No a embargo Ue su petrolio e gas russo”

In Mondo by Luca Teolato

L’Ungheria resta ancora contraria a qualsiasi embargo dell’Unione europea sulle importazioni russe di petrolio e gas, ha affermato il portavoce del governo Zoltan Kovacs. “La posizione ungherese riguardo a qualsiasi embargo su petrolio e gas non è cambiata: non lo supportiamo”, ha detto Kovacs a Reuters. L’Ue proporrà un divieto graduale delle importazioni di petrolio russo come parte del nuovo pacchetto di sanzioni in discussione questa settimana. Diversi diplomatici hanno affermato che il divieto del petrolio è stato reso possibile dopo un’inversione di marcia da parte della Germania, che aveva affermato che la misura avrebbe danneggiato troppo la sua economia, ha spiegato da parte sua l’Afp. Tuttavia, il divieto richiede il sostegno unanime degli Stati membri.