Ucraina, Onu: “4,5 mln tonnellate grano ferme nei porti” 

In Mondo by Luca Teolato

Quasi quattro milioni e mezzo di tonnellate di grano sono bloccate nei porti ucraini a causa della chiusura delle rotte marittime dovute all’invasione militare russa. Lo riferisce il rappresentante del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite Martin Frick. A marzo, l’Onu ha registrato un aumento record dei prezzi dei generi alimentari che non si verificava dal 1990.