Ucraina, Gb: “Attacco russo a Kiev per fermare forniture di armi”

In Mondo by Luca Teolato

L’attacco lanciato ieri dai russi a Kiev è stato “probabilmente un tentativo per interrompere la fornitura di equipaggiamento militare occidentale alle unità ucraine in prima linea”. E’ quanto afferma oggi l’intelligence britannica nel suo quotidiano bollettino, in cui riporta anche di “violenti combattimenti” ancora in corso a Severodonetsk, dove le forze russe “continuano a premere verso Sloviansk”.