Londra: Julian Assange sarà estradato negli Usa

In Mondo by Eugenio Bernardo

Julian Assange sarà estradato negli Stati Uniti. Il via libera è arrivato dal ministro dell’Interno britannico, Priti Patel. Questa decisione delle autorità britanniche è da considerarsi un atto dovuto  dopo il completamento della procedura giudiziaria sulla vicenda dell’attivista australiano, che rischia di scontare in un carcere americano una pesante condanna per aver contribuito a diffondere, attraverso Wikileaks, documenti riservati contenenti anche informazioni su crimini di guerra commessi dalle forze americane in Iraq e Afghanistan.