Ucraina, Erdogan: “Terre invase da Mosca vanno restituite compresa Crimea”

In Mondo by Luca Teolato

“Se verrà stabilita la pace in Ucraina, ovviamente la restituzione delle terre che sono state invase diventerà davvero importante. Questo è ciò che ci si aspetta” e “le terre che sono state invase saranno restituite all’Ucraina”. Così il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, nel corso di un’intervista rilasciata alla tv statunitense Pbs. Rispondendo poi alla domanda se alla Russia vada consentito di mantenere la Crimea, Erdogan ha detto: “Dal 2014 ne parliamo con il mio caro amico Putin ed è quello che gli abbiamo chiesto: gli abbiamo chiesto di restituire la Crimea ai legittimi proprietari”, “ma da allora, purtroppo, non è stato fatto alcun passo avanti”.