Incidente stradale a Roma, condannato figlio Vasco Rossi

In Cronaca, Italia by Luca Teolato

Un anno e dieci mesi per lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso. È la condanna inflitta dal tribunale monocratico di Roma a Davide Rossi, figlio del cantautore Vasco, finito a processo dopo un incidente stradale avvenuto nel settembre del 2016, in zona Balduina.

Per il giovane è stata disposta la revoca della patente. Con lui è stato condannato a nove mesi anche l’altro imputato, Simone Spadano. La procura chiedeva per Rossi una condanna a 2 anni e 8 mesi e per Spadano, che era in auto con lui e risponde di favoreggiamento, a 2 anni.