‘I Re di Sangue’ di Matteo Glendening: in uscita il 19 gennaio 2022

In Spettacolo by Roberto Cristiano

Esce il 19 gennaio 2022 I Re di Sangue, romanzo epic fantasy che segna l’esordio di una nuova penna della scena italiana, Matteo Glendening, accompagnato dalle illustrazioni di Giorgia Mameli.

Classe 1998 e dall’animo cosmopolita – date anche le sue origini romane, siciliane, inglesi e svedesi -, appassionato e studioso di sociologia del potere, Matteo Glendening debutta con una riflessione in chiave epic fantasy sul concetto universale di potere e popolo, società e politica ambientata in un tempo sospeso e in una terra forse lontana o forse fin troppo vicina.

Un romanzo di genere e in pieno stile che si fa specchio e interprete della visione politica e sociologica delle nuove generazioni, di quella Generazione Z dal profilo sfocato che affida alla metafora letteraria la sua riflessione sul contemporaneo.

Forte dell’evidente cosmopolitismo culturale e formativo dell’autore, tra cavalieri e principesse, guerre medievali e scontri a campo aperto, punti di vista che si intersecano, piani che si sovrappongono, I Re di Sangue sviscera vizi, rimpianti, solitudini, dinamiche universali che si ritrovano nella letteratura mondiale di ogni tempo, e che qui si rinnovano attraverso l’occhio dei giovani della pandemia, dei lockdown, degli isolamenti, delle paure e dei dubbi.