Russia-Usa: proposte sicurezza di Mosca includono ritiro Nato da Bulgaria e Romania

In Mondo by Luca Teolato

Le proposte fatte dalla Russia agli Stati Uniti sulle garanzie di sicurezza in Europa includono il ritiro delle truppe della Nato da Bulgaria e Romania, che aderirono all’Alleanza atlantica dopo il 1997. Lo ha affermato il ministero degli Esteri russo, precisando cosa intenda quando chiede alla Nato di tornare alla configurazione del 1997. “Il testo dei pilastri delle nostre iniziative e’ stato volutamente formulato in modo molto chiaro e non ammette interpretazioni ambigue”, ha sottolineato il dicastero, ribadendo come sia necessario il ritiro delle forze straniere, degli equipaggiamenti e delle armi da quei Paesi che non erano membri del Patto atlantico alla data specificata.